0

Rilascio e novità della build 32.16

Ecco le novità più importanti della build 32.16 di Project Zomboid, rilasciata il 2 luglio 2015

Changelog

  • Sistemato il coop health-panel breakage. (Issue #001902)
  • Sistemato problema con click destro che vi fa apparire il pannello vuoto. (Issue #001903)
  • Sistemato il problema dove se si cliccava sulla modalità “First Bite” e poi si tornava indietro e cliccavate sulla modalità “Survival”, le impostazioni Zombie Lore rimanevano le stesse della modalità “First Bite” invece che della modalità “Survival”.  Le impostazioni del Zombie Lore tornano alla normalità una volta ricaricato il gioco.
  • Nuovo pulsante “Continua” nel menu principale per continuare la partita in corso dall’ultimo salvataggio.
  • Fixed incorrectly counting the number of times some recipes can be done.  (Issue #001912).  A few recipes with custom OnCreate Lua functions may not return the correct result.
  • Sistemato il problema dove non si recava nessun danno mentre si attaccava uno zombie, dopo averlo spinto.
  • ‘Ottenere Bacon Rashers’ e ‘Puntine di Bacon’ con l’uso del coltello da caccia.
  • Sistemato il problema che le bombe distruggevano le mura delle safehouse. (Issue #001911)
  • Nuova interfaccia utente per estinguere il fuoco “Extinguish Fire” .

FireFighting.png

  • Possibilità di selezionare un’area 2×2.
  • Il cerchio bianco mostra dove il giocatore si posizionerà.
  • Estintori e Spazzatura/Ghiaia/Sacchi di sabbia, spengono un riquadro con una sola unità di essi.
  • 10 unità di acqua servono a spegnere 1 solo riquadro. (1 bottiglia di acqua).
  • Se il fuoco è spento , gli estintori usati per spegnere il fuoco non consumeranno unità.
  • Puoi spegnere il fuoco su te stesso e su altri.
  • Scegliete il miglior estintore per spegnere un incendio (estintore, poi il sacchetto della spazzatura/ Ghiaia / Sabbia, poi una sorgente d’acqua) che viene equipaggiato automaticamente dall‘inventario principale. Se disponete già di un oggetto adatto , il vostro personaggio la userà in automatico.

admin

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *