Guida di sopravvivenza secondo Istinct

Sei solo dentro una casa e tutto intorno a te è isolato. Cosa fai? Ecco una breve e facile guida per sopravvivere:

Questa guida non è una guida ufficiale, sono dei semplici consigli di sopravvivenza messi in atto da un membro del nostro Staff: Istinct

1 – Cerca un arma. Questa è una priorità, un coltello da cucina è un buon inizio.

2 – Cerca uno zaino o un borsone. Lo zaino e il borsone sono indossabili sulla schiena e ti permettono di portare molti più oggetti con te.

3 – Cerca del cibo e rubane più che puoi.

4 – Chiudi le tende delle finestre della tua fortezza o del posto dove vuoi passare la notte. Se non sono presenti tende trova delle lenzuola per coprirle, ricorda che gli zombie e le persone possono vedere attraverso le finestre.

5 – Bottiglie, scodelle e altri oggetti che possono contenere liquidi sono molto importanti, raccogli quanta più acqua possibile, l’acqua dei rubinetti e dei bagni non ci sarà per sempre.

6 – Sii produttivo. Il solo momento in cui devi stare fermo a casa è quando stai male. Ogni minuto è prezioso per cercare cibo, coltivare, costruire, studiare libri o migliorare la tua base.

7 – Trova strumenti e materiale per costruire, una finestra barricata dura più di una non protetta. Asse di legno, chiodi e martello sono beni essenziali.

8 – Non uscire con la pioggia, se ti ammali rischi di morire.

9 – Le armi affilate sono molto forti nell’ 1 VS 1, uccidono istantaneamente, la migliore è l’Ascia. Armi smussate come la mazza da baseball possono però aiutarti in situazioni difficili contro molti zombie.

10 – Non consumare il cibo ad alta conservazione come barattoli chiusi di fagioli, tonno, patatine ecc. Conservali più che puoi e consuma prima il cibo che tende a marcire, come frutta, ortaggi, cibi in scatola già aperti ecc..

11 – In genere ogni oggetto ha una sua utilità, l’aprilatta serve ad aprire le latte di fagioli o il tonno, le pile servono alla torcia elettrica, l’accendino o i fiammiferi servono per accendere un fuoco. Usa la testa se vuoi restare in vita a lungo.

12 – Le case a 2 piani sono migliori come “base sicura”. Se gli zombie stanno entrando in casa al piano terra e dovete fuggire potete creare una corda di stracci e scendere dalle finestre del piano superiore (basta strappare un vestito creando una corda di stracci e avere 2 chiodi per attaccarla alla finestra).

13 – Cercare provviste fuori casa o rubare di notte potrebbe essere fatale, è meglio compiere queste attività tra le 6:00 e le 20:00.

 

admin